VACCINI FINALMENTE SI INIZIA AD ARRIVARE ALLA VERITA’.

2 aprile 2018 di paolopolitiblog

admin scenarieconomici.it 2 aprile 2018

VACCINI FINALMENTE SI INIZIA AD ARRIVARE ALLA VERITA’:
LA COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA SUI VACCINI CHE FINALMENTE, GRAZIE A 2 OTTIMI PARLAMENTARI, HA CONCLUSO I LAVORI PRIMA DELLA FINE DELLA LEGISLATURA (nelle precedenti legislature “CASUALMENTE” non ci riuscivano mai), bravi 5 Stelle

CONCLUSIONE:
Il bravissimo parlamentare Ivan CATALANO, come il presidente Commissione d’inchiesta Scanu NON SONO STATI RICANDIDATI!
Sintesi conferenza:
1) Militari = figli minori dello stato = LAVORATORI DI SERIE B SENZA UN SINDACATO LIBERO CHE LI DIFENDA IN MODO COLLETTIVO, FACCIA GIUSTIZIA E TUTELI I SINGOLI MILITARI CHE ORA SONO SOLI CONTRO MINISTERO DIFESA E DELLA SANITA’ (A.I.F.A. che dice che tutto è a posto ma poi per dare i dati alla Commissione Parlamentare deve chiederli alle case farmaceutiche, QUINDI I DATI NON LI HA).
2) IL MINISTERO DELLA DIFESA DEVE ESSERE SOTTOPOSTO AGLI STESSI OBBLIGHI DI TUTELA E SICUREZZA SUL LAVORO DEL SETTORE PRIVATO E A GIUDICI DEL LAVORO, MENTRE ORA ANCHE PER MOBBING SI VA DAVANTI AL T.A.R. (che è un tribunale amministrativo e non esperto specificamente in materia), PERCHE’?
3) I vaccini possono procurare danni, VANNO FATTI DOPO ADEGUATE VERIFICHE, uno per volta e c’è da fare un grosso lavoro per renderli “più puliti” e privi di alluminio: come quelli per gli animali domestici! SI PENSA PIU’ ALLA SALUTE DI CANI E GATTI CHE A QUELLA DEI BAMBINI!
4) Non si riesce mai a dare una valutazione seria e scientifica sul tema senza talebanesimo culturale= I VACCINI VANNO BENE COSI’, CHI DICE CHE POSSONO ESSERE DANNOSI E’ UN PERICOLOSO CRIMINALE CHE MINA IL PROFITTO DELLE MULTINAZIONALI DEL FARMACO.
5) Come già appurato e accettato per gli antibiotici i vaccini possono essere pericolosi per le reazioni che possono esserci ai vari componenti.
6) Ma se a ragazzoni di 80 kg nel pieno dello sviluppo e forza fisica non si possono somministrare più di 5 “VACCINI” per volta come si può PENSARE DI SPARARE IN CORPO AD UN NEONATO UN ESAVALENTE (6 patologie in un colpo) IN UN CORPICINO CHE HA MENO DI UN ANNO DI VITA, UN SISTEMA IMMUNITARIO IMMATURO E UN PESO MINIMO 15 VOLTE MINORE?
7) Ribadisco UNA COSA ALLUCINANTE: NELLE VACCINAZIONI ANIMALI I VACCINI SONO “PIU’ PULITI”, IL VETERINARIO SEGUE MOLTE PIU’ PRECAUZIONI PRE-VACCINALI ED E’ PIU’ FACILE OTTENERE RISARCIMENTI!
Per l’uso dell’alluminio, ampiamente presente nei vaccini per “attivare” il sistema immunitario, possono risultare illuminanti le parole del nobel Montagnier:

qui non si parla di non vaccinare ma di cosa si usa per vaccinare e con quali precauzioni per il benessere e la sicurezza dei vaccinati, in particolare del bambini sotto l’anno di vita!!
Per non parlare di questa valente ricercatrice che collabora con le più prestigiose università del mondo.

un curriculum che “rivaleggia” abbondantemente con l’attuale ministra, fortunatamente in scadenza, Lorenzin che nella stessa conferenza spiegava queste interessanti tesi scientifiche:

Come già accaduto per gli effetti collaterali degli antibiotici ormai accertati (in particolare le allergie ai vari principi attivi) e giunta l’ora che il nuovo Ministro DELLA SALUTE PUBBLICA e non più della SANITA’ sempre più a matrice privata con un obiettivo: IL PROFITTO.
Ebbene il nuovo MINISTRO DELLA SALUTE PUBBLICA DEVE ANDARE A FONDO ALLA QUESTIONE VACCINI E FINALMENTE ATTIVARE TUTTE LE MODIFICHE NELLA PRODUZIONE DEGLI STESSI E LE PRECAUZIONI NELLA SOMMINISTRAZIONE PER RIDURRE AL MINIMO POSSIBILE (a livello di capacità tecnologica e scientifica attuale) le reazioni avverse SENZA TENERE IN MINIMO CONTO I MAGGIORI COSTI PER LA SANITA’.
VORRA’ DIRE CHE COMPREREMO QUALCHE CACCIA F35 IN MENO E AVREMO MILITARI, ADULTI E SOPRATTUTTO BAMBINI PIU’ SANI!
Italia libera, equa, sostenibile, sana e soprattutto SOVRANA.
Marco Santero

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...