attimi

dal blog Il Canto delle Muse

Sfiorarsi
nell’infinitesima probabilità consentita,
in soffio breve
impercepibile disegno di divina architettura,
ubriacarsi
di costruzioni mentali sublimate dal cuore,
accorgersi
che siamo un nulla cosmico che si commuove,
lasciarsi morire
piano piano tra una profusione di parole.

-Daniela Cerrato

1 Comment

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...