altalenando

dal blog Il Canto delle Muse

di Daniela

Un ciocco appeso diviene altalena
il vento la mano che la sospinge
il tramonto l’artista che dipinge
il cielo di rosa, dimmi quale scena
meglio di questa per spettinare
la tristezza e gustare libertà,
a qualche metro da terra dondolare
con spensierata infantile eredità.

– Daniela Cerrato

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.