Scuola nell’orto, progetto al via a Lammari

dal blog http://www.luccaindiretta.it/

Giovedì, 29 Novembre 2018 

Capannori 

Ha preso il via oggi (29 novembre) alle 9,30 il nuovo progetto triennaleLa scuola nell’orto promosso dalla scuola secondaria di primo grado Nottolini di Lammari dell’istituto comprensivo di Lammari e Marlia Ilio Micheloni in collaborazione con l’azienda agricola Shabbir Hussein, Legambiente Capannori e Piana di Lucca e Comune di Capannori. Presenti al momento di avvio del progetto l’assessore alla scuola Francesco Cecchetti, il docente vicario dell’istituto comprensivo Antonio Cipriani, Giordano Del Chiaro presidente di Legambiente Capannori e Piana di Lucca, insieme ad alcuni rappresentanti dell’associazione e Guido Angelini in qualità di responsabile del progetto.

Obiettivo del progetto è promuovere l’agricoltura sociale e l’educazione ambientale sostenibile tra le nuove generazioni. All’interno del campo dell’azienda agricola che si trova proprio a fianco della scuola è stato ricavato un appezzamento riservato al progetto che coinvolge circa 50 studenti delle classi prime, sezione A ed E. Nell’iniziativa sono coinvolti anche alcuni ragazzi diversamente abili per i quali questo tipo di attività è ritenuta utile per il loro inserimento. Il progetto ha preso il via con una attività pratica ovvero l’avvio della semina e della coltivazione di alcuni prodotti invernali come piselli, fave, aglio e cipolle ma prevede anche lezioni teoriche sulle tecniche di coltivazione, sull’importanza degli agenti atmosferici e delle stagioni, sui prodotti di stagione, cui si affiancheranno approfondimenti scientifici durante la normale attività didattica durante le ore di scienze. Gli studenti nel corso dell’anno assisteranno e parteciperanno alle varie fasi dell’orto invernale e dell’orto estivo: la semina, la concimazione biologica, la coltivazione, la raccolta, fino alla vendita diretta dei prodotti. L’appezzamento di terreno dedicato al progetto vede anche la presenza di alcune serre provvisorie per la coltivazione dell’insalata e una casetta prefabbricata per gli attrezzi realizzata con la collaborazione di Legambiente e condivisa con l’azienda agricola.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.