Sai quante volte avrei voluto mollare?

da un post di Marco Zuanetti

Di Claudia Saba

Sai quante volte avrei voluto mollare? 
Quante volte mi sono detta:
“basta, non serve a niente lottare!”
E poi giù. 
Giorni e giorni al buio, rinchiusa lontana dal mondo. 
Sprofondavo nei labirinti del non amore,

in quei luoghi dove entri e fai a cazzotti con la tua anima.
E poi, ti svegli.
E capisci che in quei cazzotti,

in quella continua altalena tra bene e male,

tra buio e sole, devi andare avanti comunque.
E accade, che tu scelga il sole, 
Scelga di metterti in gioco.
Accade che tu scelga te stessa.
Perché sei sempre tu
Un buon motivo 
per ricominciare

Claudia Saba

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.