SE IL CANCELLARE POTESSE

di Anna De Filpo

Non ho storia,
Cancello la mia storia!
Mi causa danno 
fermarmi tra le anse
ove si perdono risate e volti,
voli tarpati dell’anima!
Non ho storia e il grido si fa alto.
Ci sono lance piantate dentro il petto,
fantasmi dalle vesti strappate,
dal saluto straziato,
e le mie mani e le mie braccia
non servono!
Mentre afferrarli vorrei,
lontano vanno.
Il pugno vuoto si inclina a terra,
la mia storia e’ spezzata.
Addenso nubi.
Non si ripeteranno le ore consumate,
non torneranno le persone che ho amato,
poche, contate, scontate.
Cerco impetuosa tempesta,
scrollando in furia la mia storia,
come non volessi averla,
la riconsegno ai vuoti stanchi
e inaffidabili della vile memoria.

DIRITTI RISERVATI, Anna DE FILPO @ COPYRIGHT. 19/07/2018

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...