Cina 2020, parte il Sistema dei Crediti Sociali. Il già pesante clima del terrore aumenterà?

Dal blog https://newslettismo.wordpress.com/

A man checks his personal credit report at a bank in Meishan, Southwest China’s Sichuan Province. File photo: IC^

Per ripristinare la fiducia e la Moralità nel paese la Cina lancerà il prossimo anno il più grande Sistema di Crediti Sociali del mondo! Comportamenti incivili e la disonestà potranno portare al rigetto dei servizi pubblici.

Se i gli automobilitsti non pagano il parcheggio, questo comportamento potrebbe essere registrato nel futuro sistema di credito sociale, secondo la Commissione comunale di Pechino dei trasporti.

Pechino ha anche pubblicato revisioni sul suo codice di condotta per i passeggeri della metropolitana, avvertendo che i comportamenti “incivili”, compreso mangiare sul treno, sarebbero stati aggiunti alle informazioni del proprio credito sociale.

Cambiare spesso lavoro senza ragione potrebbe influenzare il proprio credito sociale, secondo il Dipartimento delle Risorse Umane e della Sicurezza Sociale della provincia di Zhejiang.

La Cina prevede di costruire un sistema di Credito Sociale Nazionale gestito dal governo centrale dal 2020 allo scopo di valutare individui, imprese e agenzie governative in quattro aree – questioni amministrative, pratiche commerciali, comportamento sociale e condanne, secondo uno schema definito dal Consiglio di Stato nel 2014.

La National Development and Reform Commission (NDRC) e la People’s Bank of China hanno congiuntamente creato un sito web, Credit China, che pubblica mensilmente le liste nere delle persone e delle imprese dal giugno 2018.

I dati rilasciati dalla NDRC riportano che a partire da marzo 2019, 13 milioni e mezzo di individui sono stati classificati come non affidabili, e 20,47 milioni di biglietti aerei e 5,71 milioni di biglietti per treni ad alta velocità sono stati rigettati.

Secondo il governo cinese il sistema di credito sociale è fondamentale per aumentare il livello di “gestione sociale”.

Alcuni esperti cinesi hanno fatto notare che la Cina, con una popolazione di 1.4 miliardi di persone, ha delle problematiche che vanno al di là della comprensione dei paesi occidentali.

Le teorie dell’Occidente sono basate sulla loro ignoranza, dicono gli esperti cinesi.

Lo scopo del sistema di credito sociale non è quello di sorvegliare e controllare i cittadini o dividerli tra “buoni” e “cattivi”, ma di servire al meglio le persone con un buon credito e di ammonire le persone disoneste”, ha detto al Global Times, un ricercatore presso l’Accademia cinese di Scienze Sociali.

Il sistema di credito sociale cinese aiuterà il paese a ripristinare la fiducia sociale, ed è sostenuto dalla stragrande maggioranza del popolo cinese, ha detto Wu Ken, ambasciatore cinese in Germania, in risposta in risposta ai media occidentali all’inizio di maggio.

In Cina molti comportamenti normali sono ritenuti incivili. Per i Musulmani rispetare il Ramadan, rifuitare una sigaretta, farsi crescere la barba, pregare sono comportamenti ritenuti incivili. I cristiani non possono pregare liberamente e le Chiese cristiane vengono distrutte, i Falun Gong sono stati completamente eradicati.

Scrivere racconti omoerotici porta a pene detentive fino a dieci anni e mezzo!

Mi chiedo quale è il credito sociale dei musulmani, dei cristiani, degli appartenenti alla comunità LGTB.

Nessuno conosce l’algoritmo che assegna il credito sociale e i giganti del web come Huawei, Tencent, Baidu forniscono buona parte dei dati e delle informazioni al sistema.

Anche gli informatori, come al tempo della rivoluzione culturale, contribuiscono a creare questo nuovo clima del terrore! Essere segnalati al governo per aver partecipato ad una funzione religiosa in una casa privata o rispettare il Ramadan può portare benefici e alzare il rating all’informatore, come ai tempi di Mao i cinesi saranno messi l’uno contro l’altro.

Forse per salvaguardare i diritti e l’incolumità dei cinesi che vivono in occidente i paesi occidentali dovrebbero non permettere l’utilizzo dei sitemi di comunicazione cinese (wechat e huawei), perchè questi potrebbero usare le informazioni carpite contro i loro stessi commpatrioti emigrati e le loro famiglie in patria.

Ho chiesto a due miei amici omosessuali Cinesi di aiutarmi a tradurre in inglese un libro della scrittrice omosessuale Tang che è stata recentemente condannata a 4 anni di prigione per aver scritto libri immorali dove descriveva scene volgari di sesso esplicito ed entrambi hanno rifiutato per paura!

Il clima del terrore in Cina è già molto bollente il sistema di rating sociale lo porterà al calor bianco. E’ stato scritto il22 maggio 2019

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.