PASSEGGIATA MARINA

Dal blog https://www.larecherche.it/

di Franca Colozzo

Tra ciuffi sbatacchiati dalle onde

in sospensione tra alchimie d’alghe

e accecanti bagliori,

passeggiata marina,

sedi ogni ansia

e, a cavallo di un’onda,

mi lascio mollemente dondolare.

Traccio figure in tondo, in fondo,

dove si fermano i ricci di mare,

e orizzonti tremolanti sfioro.

S’apre sullo smeraldo

tra rocce d’ ocra,

bianche e brune,

un pozzo profondo,

dei demoni leggendaria dimora.

A luglio, a mezzodì,

il sole le pareti di fiammelle

accende tra voli di rondini

in picchiata a lambir l’acqua

e sfrecciar veloci.

Quando, a prima mattina,

il mare è un lago di pace

e tutto nel silenzio giace,

m’immergo nello specchio

e lì affogo il labirinto delle mie paure.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.