SETTEMBRE

Di Anna De Filpo

Ti annunci e ci svegli

col fresco del mattino,

ci scaldi lento col sole birichino.

L’ aria è pulita, il traffico non urla,

il mare gioca con l’ indaco e il turchino,

gole di sabbia inventa,

alghe sbatte a riva…

Si leva chiaro

il garrito dei gabbiani stride vicino.

E… , dove posano gli alberi lor tronco,

nei parchi e tra le vie,

cantan le suole

scricchiolar di foglie,

dolci abbracciate

che saranno come un mare,

brune d’ autunno,

tanta bellezza trafitta da un pugnale!

DIRITTI RISERVATI, Anna DE FILPO @ Copyright. 03/09/2020. Photoweb.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.