Il cielo nella stanza

Una luce inquietante, senza colori in rilievo

riflette diversità e contrasti sul mare

e in lontananza

navi che arrancano fra onde sferzanti.

Fa corona un cielo di tempeste e fulmini

Immagini di acque che coprono come velo,

un mondo nascosto senza apparenza visiva.

L’anima si piega, la fantasia la riempie,

il desiderio sociale maledice l’isolamento.

Passiamo tempo a gorgogliare interrogandoci

di fronte alla natura,

dove lo spazio è occupato dalla realtà,

senza accorgerci dell’opportunità possibile

di viverla con amore e pazienza.

Gianni Gatti

Sv, 21 aprile 2021

1 Comment

Rispondi a Giovanna Foresio Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.