Lo scricciolo / The wren

Dal blog https://wordpress.com/read/blogs/41907468/posts/8131

26 mag 2021 Di manuel chiacchiarelli

Oggi vi presento un altro simpatico uccellino, lo scricciolo comune (troglodytes troglodytes) che va ad aggiungersi alla mia collezione fotografica.

Veramente molto piccolo (10 cm di lunghezza – ddi cu 2,5 solo di coda – apertura alare 13-17 cm e solo 10 g d peso) e costantemente in movimento alla ricerca di insetti, si muove a scatti rapidi nascondendosi velocemente, spesso nei buchi del terreno o nelle cavità degli alberi. Per questo motivo non ero ancora riuscito a fotografarlo, ma, fortunatamente, quest’esemplare ha deciso di mettersi in posa il tempo necessario per qualche scatto.

Sono molte le storie e leggende legate a quest’uccello: prima di tutto nel folklore europeo, lo scricciolo è considerato essere il “re degli uccelli”. Secondo una favola attribuita ad Esopo da Plutarco, nella gara che gli uccelli stavano facendo per vedere chi sapesse volare più in alto, lo scricciolo molto furbescamente si fece trasportare dall’aquila e, quando questa si stancò, scattò più in alto proclamandosi così vincitore.

Secondo un’altra leggenda molto antica e diffusa prevalentemente in Irlanda, Santo Stefano, il primo martire cristiano, presumibilmente fu tradito dall’uccello rumoroso mentre cercava di nascondersi dai suoi nemici.

Infine, secondo Svetonio, l’assassinio di Giulio Cesare fu predetto da uno sfortunato scricciolo: il giorno prima delle Idi di marzo, uno scricciolo era stato inseguito freneticamente da vari altri uccelli e volò disperatamente nel Senato romano; ma lì i suoi inseguitori lo raggiunsero e lo fecero a pezzi. 

In base a queste leggende, lo scricciolo è simbolo di profezia, un messaggero degli altri mondi da chiamare quando si vuole venire a conoscenza di qualcosa.

Adesso rimane da capire cosa volesse dirmi questo esemplare…

Foto scattate con: Nikon D500 + Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Pictures taken by: Nikon D500 + Tamron SP 150-600mm F/5-6.3 Di USD G2 SLR

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.