mare di sera

di Daniela

Un orizzonte violetto quasi irreale
confina col mare in linea piatta
qualche ciabatta sul bagnasciuga
e una cesta di vimini a trattenere
un telo steso in attesa tranquilla
d’un lido ormai sgombro da ressa.
È premessa di un mare che torna
solitario in costante sussurro
e a piene nari ne faccio tesoro
inspirandone il soffio verdeazzurro.

Daniela Cerrato

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.