NOTTE

Di Anna De Filpo

Nell’ ora piu’ tarda
sbocciano giardini di iris
dentro la mia notte 
che si espande fiorita
divisa tra la linea del basso cielo
e lo spazio degli astri.
La luna mi guarda e mi affido!
Sento’ lesta liberta’ 
soffiarmi carezze di brezza.
Lungometraggi di sogni
corrono come treni sui binari assopiti
tra le palpebre affidate al risveglio
nel cambio degli astri!

DIRITTI RISERVATI,Anna DE FILPO @ COPYRIGHT. 11/06/2019. Photoweb.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.