Radiazione elettromagnetica: Cos’è la vera agenda 5G e perché la fretta frenetica di distribuirlo?

Dal blog https://www.globalresearch.ca/

Di Claire Edwards e Tim Lynch Global Research, 20 luglio 2020

Questa intervista di un ex redattore delle Nazioni Unite porta la chiarezza molto necessaria per tagliare attraverso la propaganda, e l’inganno, soprattutto in relazione ai crescenti problemi di salute e i loro effetti sugli organismi viventi – persone.

***

C’è sempre stata una domanda persistente sul perché il 5G viene pubblicizzato, come la panacea per tutte le cose con le comunicazioni e soprattutto l’internet delle cose. Che devono distribuire ORA il più presto possibile! Perché la fretta?

Claire Edwards ha lavorato per 19 anni nelle Nazioni Unite in Austria come editore su Droga e Crimine, antiterrorismo e soprattutto ha lavorato sui documenti spaziali e sull'”uso pacifico dello spazio” … che ha una sottocommissione legale e una sottocommissione scientifica e tecnica e come risultato ha un’ottima comprensione del diritto spaziale, nonché alcune delle questioni riguardanti lo spazio (che dovrebbero essere designate come parte dei beni comuni globali).

Ciò che l’ha portata a una conoscenza approfondita del 5G e del suo effetto sulla salute umana è che nel dicembre 2015 l’ONU ha installato lungo tutti i massimali in quelli che vengono chiamati “punti di accesso pubblico” nel Centro internazionale delle Nazioni Unite a Vienna in Austria. Queste aree erano per uso pubblico.

https://html5-player.libsyn.com/embed/episode/id/12851984/height/90/theme/custom/thumbnail/yes/direction/backward/render-playlist/no/custom-color/ff3a00/

Esposizione alle radiazioni “fuori scala”

Così ha deciso di prendere il suo misuratore di radiazioni per misurare i campi elettromagnetici – e fare alcune “letture” in tutta questa zona. Ha visitato le aree conferenze, dove avevano queste aree di “accesso pubblico” che erano per i telefoni cellulari – l’accesso al telefono cellulare e anche per l’accesso wifi. In queste aree conferenze tendono ad avere soffitti molto alti – e ha scoperto che le radiazioni non erano poi così male, ma nei corridoi in cui la maggior parte del personale lavorava – poiché si trattava di corridoi molto stretti – con pareti metalliche e soffitti molto bassi sopra tutti questi punti di accesso pubblici – il suo contatore non avrebbe nemmeno misurato i livelli di esposizione lì, dato che era fuori scala!

Così ha contattato tutte le autorità di Vienna, nonché il servizio medico delle Nazioni Unite a Vienna – e anche l’Unione del personale – e i rappresentanti del personale. Ha detto che questo deve essere esaminato e che portano la gente di biologia dell’edilizia per scoprire se questi livelli sono sicuri. Ha passato due anni a rincorrere tutto questo e il risultato è stato che tutti l’hanno ignorata.

Dice che non appena la tecnologia è stata impiegata si è ammalata (ipersensibilità) – è stata malata per 7 mesi con l’influenza e il raffreddore continuamente. Quello che ha scoperto da allora è che i sintomi dell’influenza sono quasi identici all’avvelenamento da radiazioni elettromagnetiche. Perché è una tossina ambientale.

Chiedere al Segretario Generale delle Nazioni Unite circa 5G

Non ha collegato questo al momento – ma non appena questa tecnologia è stata attivata – che è quando ha iniziato a soffrire di salute colpisce la salute. Tuttavia, poiché nessuno avrebbe fatto nulla al riguardo, ha deciso il pensionamento anticipato e non è stato fino a un anno e mezzo più tardi che il Segretario generale delle Nazioni Unite ha fatto una visita a Vienna – durante il quale si è rivolto allo staff e lei è ancora in grado, come ex dipendente dell’ONU – di partecipare al suo discorso.

Così si è rivolta al Segretario generale Antonio Guterres come nessun altro avrebbe ascoltato – dicendogli che questo era estremamente pericoloso e che si doveva fare qualcosa al riguardo. Vedere questo.

Era preoccupata per i 4.000 dipendenti delle Nazioni Unite che lavorano al Centro e che venivano esposti ogni giorno per circa 8 ore. La reazione del Segretario generale è stata quella di fare una battuta su questo. Che Claire sentiva essere molto inappropriata. Soprattutto perché è un ingegnere elettrico e un fisico. Dove prima aveva effettivamente insegnato sulla tecnologia delle telecomunicazioni all’inizio della sua carriera. Quindi, di tutte le persone, avrebbe dovuto (avrebbe) saputo di cosa stava parlando Claire. Naturalmente considera questa negligenza all’estremo.

Nel frattempo il personale di Vienna è stato esposto a questo per 4 anni e ha sentito parlare di persone che sono collassate e sono morte, persone che hanno avuto infarti, un numero fenomenale di casi di cancro al seno. Tuttavia, questo problema non viene affrontato.

Così, dopo essersi rivolta al Segretario generale, ha scritto all’Appello dello Scienziato dello SME del 2016 e all’Appello UE-5G del 2017 Affermando di aver detto al Segretario generale delle Nazioni Unite dei pericoli del 5G, quindi non può dire di non sapere ora, perché gliel’ha appena detto.

Di conseguenza, la professoressa dell’UE – l’appello del 5G le ha chiesto di aiutarli sulla questione dello spazio, e ora si è trovata ad assistere a livello molto impegnato.

Nessuna comprensione e un addestramento adeguato nella radiazione elettromagnetica

Il problema universale che oggi è onnipresente è che il personale medico non riceve alcuna formazione per capire quali sono le conseguenze e gli effetti della salute derivanti dalle radiazioni elettromagnetiche. Quindi semplicemente non lo sanno. Tuttavia, le persone nella comprensione emergente delle conseguenze della radiazione elettromagnetica – in realtà hanno un’intera storia che risale al XVIII secolo, quando l’elettricità è stata generata per la prima volta – e lei dice che sappiamo quali sono tutti i sintomi.

Che la radiazione elettromagnetica sia estranea alla nostra biologia – quindi influisce su tutto – aggraverà ogni malattia. E lei ha detto che non si può fondamentalmente elencarli.

E il personale medico non sa veramente – quindi quello che succederà è che tu ti presenti in ospedale e dici – Dottore, sto avendo tutte queste emorragie al naso – o tutto ad un tratto sto avendo tutti i mal di testa – Il dottor Ho qualcosa che non va nel mio cuore. Sto avendo un infarto? Dr non riesco a respirare – non riesco a respirare … Ho dolore su tutto il mio corpo … ecc acuiste – questi sono sintomi iniziali comuni.

Problemi cardiaci? Così ti mandano da uno specialista del cuore. Acufa – a uno specialista dell’udito, ecc. – tuttavia non sa cosa sta realmente accadendo. Non lo vedono come una “sindrome” – che è quello che è. Perché le persone mediche non ricevono formazione in esso.

Ci sono oltre diecimila studi di peer review – che il pubblico non arrivare a sentire o vedere

Anche se ci sono oltre 10.000 studi di peer review sull’effetto del 5G – diffondere queste informazioni è una sfida enorme. (Quando è stata l’ultima volta che l’Araldo n. o Radio N.A. ha dato un altro lato del dibattito 5G?) Tuttavia, Claire dice che ci sono stati oltre 28.000 studi – Ma le agenzie di regolamentazione sono state cooptate da aziende e che sono state stabilite linee guida che sono deliberatamente alte.

Per esempio, la maggior parte del mondo utilizza le “cosiddette” linee guida di sicurezza della Commision internazionale sulla protezione dalle radiazioni non ionizzanti.

È un club privato

Si tratta di un piccolo club in Germania – che secondo la legge tedesca è in realtà un piccolo club privato. Opera senza trasparenza – nessuna supervisione – nomina i propri membri, nessuno dei membri della Commissione internazionale sulla protezione dalle radiazioni non ionizzanti sono medici o ambientalisti. Si tratta di persone tecniche, che respingono sistematicamente tutta la scienza sugli effetti biologici delle radiazioni elettromagnetiche. Di conseguenza, hanno impostato queste “cosiddette” linee guida in sicurezza, così alte – per darvi un esempio.

Ascolta – dove in Svezia un appartamento vicino a un’antenna a 10 metri di distanza che per rompere le linee guida in modo sicuro si avrebbe bisogno di 666.000 tali antenne intorno a questo appartamento al fine di superare quelle linee guida di sicurezza. (È una farsa). E ‘come qualcosa di simile a impostare il limite di velocità per le auto quando si guida lungo la strada a dire un milione di miglia all’ora. Non potresti mai superare questi limiti.

Inoltre, per quanto riguarda questi Commision imraggiali sulla protezione dalle radiazioni non ionizzanti ‘linee guida è che è stata perpetrata una menzogna.

Uso militare delle radiazioni a microonde – come armi

L’esercito americano voleva sviluppare armi a microonde. Questo è tutto documentato. Essi, hanno messo insieme e compilato tutta una serie di compendia negli anni ’70 e ’80 di tutti gli effetti biologici dei corpi alle radiazioni a microonde – perché volevano sviluppare armi a microonde. Abbiamo queste informazioni, perché sono state declassificate e molti di questi studi sono venuti dall’Unione Sovietica. Ci sono stati migliaia di studi elencati.

Read More :

Video: L’arma spaziale 5G, l’agenda di controllo mentale e la griglia delle uccisioni

Nel 1973 l’Organizzazione mondiale della sanità – che fa parte delle Nazioni Unite – ha tenuto un simposio sul quale il titolo era

L’effetto biologico e i rischi per la salute delle radiazioni a microonde. Questo dimostra che c’erano e sono effetti biologici.

Si noti che nel 1976 c’è un documento proveniente dall’esercito statunitense – affermando – Non è auspicabile avere adeguati limiti di esposizione pubblica – perché ciò impedirebbe lo sviluppo delle armi e impedirebbe anche il profitto dell’industria. (Il complesso industriale militare).

L’esperto di armi Barry Trower, lo chiama il documento più triste e spregevole della storia.

Quindi tutto questo è stato soppresso (sorpreso?)

La Commissione internazionale sulla protezione dalle radiazioni non ionizzanti insiste sul fatto che non vi sono effetti biologici e che vi sono solo effetti di riscaldamento. Questa è quella che viene chiamata “ipotesi termica”.

La base dell’ipotesi termica significa che se semplicemente tieni il telefono lontano dal tuo corpo, non può riscaldarti – e quindi sarai relativamente sicuro. Questo non è il caso perché queste frequenze sono estranee alla nostra biologia e interferiranno con tutto il nostro sistema biologico del nostro corpo perché il nostro corpo funziona elettricamente.

Che esporci alle radiazioni a microonde sta essenzialmente uccidendo il nostro corpo. Ecco perché l’esercito americano ha voluto sviluppare armi a microonde radiazioni – al fine di uccidere!

Si noti che negli ultimi 25 anni con i telefoni cellulari e la tecnologia wireless siamo ora tutti immersi – 24/7 .

Insetti e gli effetti delle radiazioni a microonde onnipresenti

Gli insetti sono colpiti – quindi che dire delle api? Dice che il fenomeno del disordine collasso della colonia – che le api stanno morendo. Afferma che quando Marconi stava facendo i suoi esperimenti con la wireless nel 1906 circa il 90% delle api sull’isola di Wight morì. Hanno portato nuove api e anche loro sono morti entro una settimana. Quindi questo è un noto.

Claire ha parlato con vari apicoltori e hanno condiviso molte storie diverse. Un custode quando visitava i suoi alveari aveva le api sciamare fuori dall’alveare e attaccare il suo telefono cellulare, perché sentivano le emanazioni provenienti dal telefono. Un altro apicoltore ha detto che ha subito capito che le api stavano morendo quando ha messo i suoi alveari tra due antenne. Quindi ha fatto una mappa dell’area dove si trovavano tutte le antenne del telefono e si è assicurato di non aver mai individuato i suoi alveari tra due antenne telefoniche.

Linee guida di sicurezza – Incongruenti?

Le cosiddette linee guida di sicurezza sono state basate su un uomo militare statunitense di 200 libbre – qualcuno con un corpo di dimensioni calibro. Per quanto riguarda l’effetto termico – più piccolo è il corpo maggiore è l’effetto.

Pertanto le donne sono molto più vulnerabili a questo. Specialmente i bambini. Perché i corpi dei bambini contengono più acqua – in modo proporzionale. Inoltre hanno cervelli in crescita e il loro cervello sono sempre in crescita fino all’età adulta. Lei menziona che una chiamata di 2 minuti di telefono cellulare, con il telefono vicino all’orecchio causerà la barriera ematoencefalica a perdere. Quindi i bambini non dovrebbero mai entrare in contatto con un telefono cellulare. Dice che anche l’uso del computer è dannoso, poiché i bambini con il cervello in crescita sono particolarmente vulnerabili.

Lei afferma che ci sono segnalazioni di bambini negli Stati Uniti che sono stati immersi in radiazioni che ora hanno cervelli che sono come anziani senili.

Uno scienziato degli Stati Uniti – Massachusetts Institute of Technology MIT ha predetto che entro il 2025 ogni secondo bambino sarà autistico. Che più piccolo è il corpo più suscettibile diventa. Lei afferma che gli effetti al feto in utero, potrebbe verificarsi? Parla anche di piccole esposizioni che causano autismo e HDHD. Ascolta

In Cina, le donne incinte sono tenute a indossare un grembigliano protettivo per proteggerle dall’esposizione alle radiazioni elettromagnetiche. In più la polizia fa anche rispettare l’uso di questo grembigliatore.

Ma in Occidente non ci viene mai detto di questa esposizione e rimaniamo ignari delle conseguenze.

Che ancora oggi alcune donne incinte trovano conveniente utilizzare ‘il loro urto’ per mettere effettivamente il loro computer portatile e appoggiarlo direttamente sopra il feto.

Morti di uccelli che cadono dal cielo. L’Aia in Olanda. Ascolta circa 24 minuti qui.

Ospedale di Coventry nel Regno Unito – test 5G per il loro servizio di ambulanza – e uccelli appena morti tutto intorno. Vedere questo.

Per quanto riguarda gli anziani

C’è un’enorme ondata di malattie neurologiche e la morte che si manifesta nel mondo occidentale – stiamo entrando in un punto di svolta? Cita che i tassi di demenza stanno aumentando rapidamente. Anche la demenza nelle persone di età inferiore ai 30 anni. Ascolta.

Pacemakers could be a serious problem – especially stepping through metal detectors at airports. But, if we have ubiquitous 5G technology everywhere – what does this mean for people with pacemakers.

Satellites in geo-stationary orbit

So with antennas every hundred metres and 53,000 satellites in geo-stationary orbit beaming down at us continuously from space – there will be no escape?

Effects on the human body

This includes replacement metal body parts – It could re radiate radiation deeper into one’s body.

Mercury amalgam fillings – could leak.

HEARING AIDS problematic serious pain in the jaw when exposed to wireless technology.

Hence the precautionary principle has to be enacted in the meantime.

We are an experiment in a microwave oven – but actually we are now an experiment with the microwave oven door being left open.

5G is to going to supersede 3G and 4G – yet we are all going to be exposed by them all as they are all still going to be used.

L’effetto accumulativo di ciò che tutte queste tecnologie hanno causato negli ultimi 20 anni deve ancora essere misurato.

È coperta anche la risonanza Schumann e quella della terra a 7,83 hertz – ma è cambiata e ora oscilla più in alto. Questo deve essere studiato.

Claire parla della differenza tra il 4G e ciò che sono gli array a fasi 5G.

Descrive un fascio direzionale che fa parte di questa tecnologia

Ascoltate questo …

Che tutti gli studi – 10.000 di loro vengono soppressi.

Ricerca interna chiusa

L’industria Telecom finanzia i propri studi e così facendo confondere le acque … e anche se ci sono 25.000 più università in tutto il mondo – non sembra esserci un’Università che è pronta a portare la nostra ricerca ‘indipendente’. Se uno studio indipendente del 5G sulle api è stato condotto e la ricerca è stata sfavorevole contro questa nuova tecnologia – l’Università potrebbe benissimo perdere i suoi finanziamenti.

Vedere questo.

Proprio come lo stesso libro di gioco del tabacco e dell’amianto, c’è una guerra in corso per nascondere la ricerca sui nuovi prodotti e tecnologie meno che non arrivano mai sul mercato.

Gli scienziati veritieri non possono essere pubblicati – e possono anche perdere il loro mandato o anche ricevere minacce …

Nota: c’è una corsa per distribuire questa tecnologia prima che il pubblico diventi saggio ai pericoli – da qui la fretta.

Club di Roma

In questa intervista sentiamo parlare anche del Club di Roma iniziato nel 1972. Viene sotto il microscopio con il suo rapporto Limiti alla crescita.

“Il nemico comune dell’umanità è l’uomo.

Nella ricerca di un nuovo nemico che ci unisca, ci è venuta l’idea che l’inquinamento, la minaccia del riscaldamento globale, la carenza d’acqua, la carestia e simili si adatterebbero al disegno di legge. Tutti questi pericoli sono causati dall’intervento umano, ed è solo attraverso atteggiamenti e comportamenti cambiati che possono essere superati.

Il vero nemico, allora, è l’umanità stessa.

Che su un pianeta finito ci sono limiti alla crescita soprattutto nell’estrazione delle risorse naturali e il conseguente inquinamento, tuttavia sentiamo anche che i risultati sono stati utilizzati per inclinare le prove per trovare un modo per fermare il massiccio aumento della popolazione. È qui che entra in gioco la manipolazione sociale che ci porta ai giorni nostri, dove la pressione demografica viene ora sottilmente manipolata. Questo include anche l’eugenetica.

Il Club di Roma ha successivamente fondato due organizzazioni di fratelli, il Club di Budapest e il Club di Madrid. Il primo è incentrato sugli aspetti sociali e culturali della loro agenda, mentre il secondo si concentra sugli aspetti politici. Tutti e tre questi “Club” condividono molti membri comuni e tengono riunioni e conferenze congiunte.

Club di Madrid

Helen Clark e Jenny Shipley sono membri.

Si noti che c’è una spinta a: togliere il potere alle “autorità locali” e alla gente. Questo fa parte della strategia per consolidare il potere. Ad esempio, sciogliere tutti i consigli localizzati e portarli sotto un’organizzazione ombrello più ampia. Ad esempio, la formazione “forzata” della più grande super città della Nuova Guinea, quella di Auckland.

Legare tutto questo a una comprensione più coerente – c’è una spinta da parte di questi club di “influenzare la realtà del consenso” – tuttavia non viene fatto “apertamente e in modo trasparente”.

Il fatto che queste organizzazioni più le Nazioni Unite non siano venute fuori e abbiano menzionato il “Principio di precauzione” per quanto riguarda il 5G è preoccupante per tutti noi.

Ciò significa che siamo stati ammassati lungo un percorso particolare – che ci sta trattando di non essere riconosciuti come “anime” in un corpo umano – ma ancora di più, solo una massa da collezione di umanità che può essere raccontata cosa fare – senza che noi ci impegniamo mai nel processo di co-creare e plasmare il nostro futuro e il destino dei nostri figli e nipoti.

Infine Claire ha detto:

Il movimento Stop 5G viene dirottato?

George Soros è coinvolto. Dove mai mette i suoi soldi – ci sono grossi problemi.

L’unico modo per farlo è per noi qui, in Nuova Zelanda, costruire localmente e prendere le nostre preoccupazioni ed educare i nostri residenti e consigli locali su ciò che sta accadendo. Dobbiamo organizzarci a livello locale.

“Dobbiamo fare di tutto, dal livello di base.”

Si noti che è importante non allinearci ai stop5Ginternational.org in quanto hanno “un altro ordine del giorno in esecuzione”.

Di seguito sono riportate alcune informazioni sulla situazione delle telecomunicazioni in Nuova Guinea su come il 5G si inserisce nel quadro.

Prima di tutto, ad oggi il governo della Nuova Guinea ha ignorato le preoccupazioni sanitarie sul 5G, apparentemente preferendo prendere consigli sugli effetti sulla salute da un comitato che include persone con connessioni del settore delle telecomunicazioni. Vedere questo.

Il ministro della Sanità e il ministro delle telecomunicazioni hanno rifiutato l’invito a incontrare il professor Dariusz Leszczynski quando ha visitato la Nuova Guinea l’anno scorso.

Purtroppo, l’intransigenza dei ministri chiave del governo centrale significa che il 5G è già operativo in alcune parti della Nuova .

Vodafone è stato in grado di lanciare 5G in alcune parti di Auckland, Wellington, Christchurch e Queenstown. Sta usando una banda da 3,5 GHz per questo. Il 5G è stato introdotto in alcune delle città più piccole dell’Isola del Sud da Spark. Spark sta usando una banda di 2,6 GHz per questo e le città sono Alexandra, Westport, Clyde, Twizel, Tekapo e Hokitika.

Oltre a queste aree, la maggior parte della Neozelandese rimane 5G-free.

C’è una zona di prova nel bacino del viadotto nel centro di Auckland dove Spark è stata (e probabilmente lo è ancora) testando una banda da 27 GHz. Oltre a questo, per quanto ne so, LA N.N. NON ha piccole cellule che producono questo tipo di radiazioni ad alta frequenza.

Un paio di città più piccole dell’Isola del Nord hanno efficacemente combattuto i piani di telecomunicazione per costruire nuove torri di telefonia cellulare e quindi hanno contribuito a stymie telcos’ piani per 5G per la loro città. (Lo hanno fatto con una buona organizzazione comunitaria e un sacco di coraggio perché in Nuova è, le normative sul posizionamento della torre del telefono cellulare sono massicciamente di parte a favore delle telecomunicazioni – non delle comunità – se volete informazioni di base è qui).

In Nuova è esagerata in Nuova è la Le Telco commercializzano sistemi telefonici wireless per i consumatori incauti. (Vedi questo link) più di recente ci sono stati un paio di rapporti sulle telecomunicazioni che rifiutano di connettere i clienti al sistema in rame, vedi questo.

Le Telco qui stanno anche commercializzando sistemi internet “wireless fissi” anche nelle aree in cui un buon internet è disponibile tramite rame o fibra. (Vedere questo)

L’altro problema che ci troviamo ad affrontare qui in Nuova Guinea è che nel novembre 2018, il governo ha approvato la legislazione (il Telecommunications (Nuovo quadro normativo) Amendment Bill) che significa che l’accesso al sistema di telefonia fissa in rame sta per essere gradualmente eliminato in molte aree della N . La fibra è stata installata, in gran parte a spese dei contribuenti nella maggior parte delle città e delle città (il lancio della fibra è in corso). Vedere questo collegamento per un riepilogo della campagna contro il disegno di legge di modifica delle telecomunicazioni (nuovo quadro normativo).

In termini pratici, l’approvazione della legge sulle telecomunicazioni (nuovo quadro normativo) significa che, per avere una connessione Internet e telefonica, la maggior parte dei Nizer finirà per avere la fibra come unica opzione in quanto la maggior parte della popolazione vive in città e città. La campagna 5G-Free N. incoraggia l’uso di sistemi telefonici e internet cablati. Vedere questo collegamento per i dettagli.

In termini di 5G basato sullo spazio, nel 2018 si è svolta una “consulenza” organizzata da Radio Spectrum Management ,N, che è una business unit del Ministero delle Imprese, dell’Innovazione e dell’Occupazione del governo (MBIE) e SpaceX ha indicato il proprio interesse ad operare il 5G in Nuova . Vedere questo.

Purtroppo, la città più vicina a Mahia è Gisborne, la Nuova è la Sua Nuova è una struttura che ha la città di lancio di razzi, dove vengono lanciati i satelliti, compresi quelli con legami con le agenzie militari/intelligence statunitensi.

Vedere questo e questo.

NB: Non ho alcuna informazione sul fatto che il sito Mahia venga utilizzato per i lanci satellitari 5G, ma questa è ovviamente una possibilità e per ovvie ragioni molti Nzer non sono contenti dell’uso del sito per il lancio di carichi utili collegati all’esercito – soprattutto dato l’enorme attivismo di base negli anni ’80 che ha portato a una zona libera di armi nucleari…

Spero che questo ti dia un’utile panoramica della situazione della Nuova .

Per informazioni sui raduni in tutta la Nuova ìelanda il 25 gennaio 2020 – clicca qui.

*

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.