Schiffshebewerk Scharnebeck Elbe-Seitenkanal 2011

Guardate quest’opera faraonica realizzata senza che se ne sappia molto in giro.

Lo hanno fatto sull’Elbe uno dei fiumi più grandi d’Europa che nasce in Polonia ed arriva sino a dopo Amburgo.

In pratica è un canale artificiale che hanno scavato per abbreviare di quasi 100 km i percorsi delle merci proprio vicino ad Amburgo

La particolarità sta nel DISLIVELLO fra una parte e l’altra del terreno.

Per ovviare hanno costruito un MEGA-ASCENSORE che è in grado di alzare portate incredibili di chiatte per merci da un punto all’altro.

In pratica hanno costruito un bacino automatizzato dove arrivano le chiatte che vengono sollevate con tutta l’acqua e le spostano per farle riprendere il percorso.

Qui le parole si perdono e non servono.

Conservate lo stupore, senza enfasi, ma davvero l’ingegneria meccanica qui è un servizio che aiuta ad abbassare costi delle merci in modo sostenibile, altro che grandi opere inutili come il TAV.

L’intelligenza creativa umana ha possibilità di sviluppo sociale enormi ma serve la volontà politica di creare servizi e sistemi integrati oltre che a sfruttare le risorse che abbiamo al meglio con un fine sociale e non solo privato per aziende.

Gianni Gatti

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.